Political Shaman Sisu

sabato, aprile 25, 2009

Il mondo del sisuismo

SISUISMO

Ora il nostro Mondo Globale, ha bisogno di voi,della vostra forza di volontà, determinazione, di quella perseveranza di procedere unitariamente, di fronte a quelle avversità che mai vengono risolte. Il SISUISMO è una prospettiva senza fine con l'intentodi formare una organizzazione di legittima difesa controquanto di impunito e ignobile viene fatto subire ai cittadini.Persone sole, coppie, e gruppi saranno sempre i benvenuti!Hai bisogno di un obiettivo, di un consiglio o di un parere? Partecipa alle idee, come ai progetti, ai programmi, di cui pure tu stesso per combattere il cinismo, le ipocrisie e gli sporchi inganni politici ti farai aperto osservatore e promotore.Non facciamoci trattare dalle mafie come fossimo delle marionettesenza né anima né personalità.Il SISUISMO è un mezzo sicuro, per liberare l'energia che con le promesse politiche fasulle viene bloccata dentro tutti noiper non farla investire in costante, vera e costruttiva Uguaglianza. Chi non è contento della politicaove c'è chi inganna e finge di non sapere,a testa alta risponda con fermezza così: “ripudiando qualsiasi forma di violenza e d'abuso mi avete fatto divenire sisuista!”Osservate i fatti gravi che accadono anche del mondo del lavoro, osservate, pensate e decidete senza mai più continuare a subireinerzia, ignavia, ipocrisia.Il percorso, anche per il bene comunesarà chiaro, fecondo e duraturo.Siate attivi con i vostri feeling, pensieri, riflessioni.Facciamo un smashing di successo per il futuro.
Il termine SISUISMO nasce da qui:
Ora chi lo accetta sarà il Benvenuto nel leale Mondo del SISUISMO.
Giacomo Montana
25 aprile 2009


26 aprile 2009. Rispondo ad una richiesta di chiarimento: Dopo avere constatato parecchie atrocità consumate impunemente con diversi artifici anche ai danni di una povera donna dipendente di un ospedale pubblico, abbiamo coniato il termine sisuismo e poi sisuista, tratti dalla parola finlandese “sisu” il cui significato, detto in breve, esprime parecchi valori, oggi sempre più spesso dimenticati, ossia quelli di: lealtà, coraggio, tenacia, forza di volontà, prudenza, probità, determinazione, sacrificio, dovere, obbedienza, disciplina, capacità di resistenza....
Varie volte ho avuto modo di constatare che di fatto ogni giorno vi sono gli effetti di un movimento colossale di mistificazione sub-politica, le cui conseguenze, leggendo i giornali e ascoltando radio e TV, sono sotto gli occhi di tutti.
Ci sono troppe impunità ingiustamente camuffate da “giustizia”, sino a fare generare nuove violenze, persino con stupri bestiali, con un fiume di morti sui posti di lavoro, per non parlare poi di tutti quei soggetti ai quali, sempre sui posti di lavoro, viene fatta perdere la salute, l'autosufficienza di gestire autonomamente la propria vita, a causa di procurate invalidità e disabilità, per mancanza persino dei più elementari mezzi di protezione da infortuni sul lavoro e malattie professionali.
Dopo i danni alla persona, si permettono tacitamente persino derisioni alle stesse vittime con umiliazioni e distruzione della loro dignità e fiducia nelle istituzioni. Così non mancano mai le delusioni, laddove non esiste l'applicazione dei doveri relativi a una data condizione sociale o a una data professione. Direi che dipende dallo sforzo del popolo potere giudicare fatti ed esecutori in un futuro vicino o lontano; è l'unica speranza perché un giorno la finta giustizia con le impunità finiscano per sempre.
Come colonna portante di questo “marcio sociale” rimane quella del ripetere le solite mistificazioni sub-politiche, per mezzo delle quali si fa approfittare della credulità o buona fede della gente. Anch'io mi vergogno di quei “signori” che rovinano la società, e che vengono mantenuti...persino nascosti in una coltre di nebbia e in mezzo a tanto fumo “senza arrosto”...

Etichette: , , , , , , ,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home